Un altro torneo è bianco-azzurro: ai Giovanissimi il “Memorial Ernesto Pugnali”

Dopo gli Allievi nella Bastia Cup, tocca ai Giovanissimi la vittoria in un altro importante torneo: i Falchetti di Giordano Fortunati vincono nel “Memorial Ernesto Pugnali” che si è svolto a Bastardo. Un torneo di altissima qualità per la categoria Giovanissimi, che ha visto i giovani bianco-azzurri strappare negli ultimissimi minuti il trofeo alla quotata Olympia Thyrus: sotto 1-2 dopo il primo tempo e fino al 35′ della ripresa (aveva segnato Paffarini), il Foligno ha avuto la forza di andare a pareggiare all’ultimo con Catalucci (professione portiere, schierato oggi come punta…) e di piazzare il sorpasso con un eurogol di Paffarini (già decisivo con gli Allievi nella Bastia Cup) al 39′. Insomma, una bellissima e meritata vittoria al fotofinish dopo un torneo fatto di sole vittorie: 8-0 alla C4 all’esordio, poi 2-1 in rimonta sempre all’Olympia Thyrus, incontrata anche nel girone, chiuso a punteggio pieno con il 5-2 al Deruta San Nicolò. In semifinale altro 5-2, stavolta al Sant’Eraclio. Poi la grande rimonta in finale e l’ “Ernesto Pugnali” è della banda di Fortunati, che come sempre, oltre alla qualità del gioco, ha abbinato una determinazione e un cuore inesauribili.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *