Posts Tagged‘pianese’

U.S. Pianese 1930 vince in casa contro il Foligno Calcio per 1-0

06/06/2021- COMUNICATO STAMPA 

31° giornata del campionato serie D-girone E

U.S. Pianese 1930 – Foligno Calcio (1-0)

U.S. PIANESE 1930: Wroblewski (C.), Ambrogio, Coccia (17’st Lattanzi), Misimovic, Folino, Marino (46’st Kondaj), Lepri (29’st Mengali), Islamaj (35’st Simeoni), Arras, Zini, Remorini (Vice C.). A disp.: Mazzi, Lattanzi, Chinnici, Muratore, Simeoni, Tampwo Diafwana, Kondaj, La Spada, Mengali. All.: Roberto Bacci

FOLIGNO CALCIO: Marricchi, Colarieti, Bokoko (1’st Settimi), Bartolini (1’st Labonia), Aldrovandi (Vice C.), Buono, Piancatelli (35’st Finetti), Fondi (C), Broso (20’st Ferri), Sanseverino (39’st Quatrana), Cesario. A disp.: Roani, Nuti, Aslani, Labonia, Finetti, Scarpini, Settimi, Ferri, Quatrana. All.: Guido Vicarelli

ARBITRO: Giovanni Agostoni (Sez. Mi); ASSISTENTI: Davide Fabrizi (Sez. Frosinone), Massimiliano Cirillo (Sez. Roma 1)

AMMONITI:  Piancatelli, mister Vicarelli, Bokoko, Aldrovandi, Labonia, Folino, Lepri, Ambrogio

RETI: 23’pt Lepri

RECUPERO: 2’pt; 5’st

Piancastagnaio – Allo stadio comunale di Piancastagnaio (SI), davanti al proprio pubblico, la Pianese 1930 vince la sfida per 1-0 contro il Foligno Calcio.

Fin da subito il confronto si è palesato acceso.

Inizia forte il Foligno Calcio con Cesario che prova a finalizzare il passaggio di Sanseverino. Al 15’pt, a seguito di un fallo netto in area, Cesario rimane a terra e al Foligno Calcio non viene concesso un rigore. Quattro minuti dopo, l’occasione è per i padroni di casa che, con Islamaj e la ribattuta di Zini, provano a sorprendere Marricchi. Il Foligno Calcio replica con un tiro dalla distanza di Sanseverino ma il rasoterra è debole e Wroblewski blocca a terra. Il vantaggio dei padroni di casa arriva al 23’pt con Zini che, dopo aver percorso tutta la fascia destra e saltato due uomini, entra in area servendo Lepri che insacca la rete.  Altra occasione per la Pianese: al 30’pt ci prova Arras  ma la sfera finisce al lato. Sul finale, al 40’pt, Cesario tenta il tiro da fuori area piazzando la sfera sopra la traversa e poi al 43’pt tira la punizione da trenta metri colpendo il palo sinistro del portiere Wroblewski.

Ad inizio del secondo tempo, il Foligno Calcio è ancor più deciso con Settimi che prova a centrare subito la rete. Ci prova anche Piancatelli con il tiro che dalla punizione supera la barriera e costringe il portiere a smanacciare la sfera lontana. All’11’st, Islamaj, dalla distanza, calcia la sfera ma trova Marricchi che difende bene in tuffo alla sua destra. Al 33’st, dalla punizione, Cesario fa sbattere la sfera sulla barriera ma il tuffo provvidenziale del portiere la manda fuori. Altra occasione mancata per gli ospiti quando, al 38’st,  Sanseverino  in area serve Cesario che con il sinistro manda la sfera di poco sopra la traversa. I toscani replicano al 50’st con il passaggio di Lattanzi per Kondaj senza successo. La partita finisce 1-0  per la Pianese.

Interviste – Foligno Calcio

(a sinistra: Jacopo Ferri; a destra: vice allenatore Michele Gelosia)

Michele Gelosia – Mister in seconda

“ Abbiamo giocato bene con un’ottima prestazione contro la squadra più forte che abbiamo affrontato fin ora, sia dal punto di vista tattico che tecnico. Segnali positivi ci sono perché abbiamo dimostrato di essere squadra dal 1° all’ultimo minuto”.

Jacopo Ferri

“ Sono contento per la prestazione della squadra dopo le due settimane di fermo del campionato. Peccato per gli episodi a noi non favorevoli, ma comunque il Foligno Calcio ha dato segnali positivi per raggiungere gli obiettivi prefissati”.