Posts Tagged‘umbria’

Rubrica: l’angolo del giocatore. Intervista a Giulio Sanseverino

RUBRICA: L’ANGOLO DEL GIOCATORE

Intervista a Giulio Sanseverino

Giulio Sanseverino

Data di nascita: 10/02/1994

Luogo di nascita: Palermo

Altezza. 1,70 cm

Peso: 68 kg

Film preferito: Titanic

Canzone preferita: Un’emozione per sempre  (Eros Ramazzotti)

Hobby: mi piace leggere

Ruolo: centrocampista

2020-2021 con il Foligno Calcio

 

Carriera importante per il palermitano Giulio Sanseverino.

Nel 2010/2011 milita nel settore giovanile del Palermo per poi, sempre con il Palermo, approda in serie A nel 2012/2013 e l’anno successivo si ritrova in serie B.

Rivive la serie B nel 2016/2017 con il Pisa, mentre, in serie C vanta molta esperienza con il Messina, Pro Piacenza, Savoia, Akragas e con il Perugia.

Da febbraio 2019 è in serie D vestendo la maglia del Trento, Latina e Campobasso.

Da inizio campionato 2020/2021 è nella rosa del Foligno Calcio, sempre in serie D (girone E).

Da inizio campionato 2020/2021, qual è la partita più bella che ha giocato con il Foligno Calcio?

 “A livello personale mi è piaciuta molto la partita in casa contro la Sinalunghese dello scorso 19 maggio dove ho fatto gol al 39’ del primo tempo. Tutto inizia dalla rimessa laterale di Colarieti per Antonio Broso che fa uno-due con Michele Cesario e poi lo stesso Broso mi fa l’assist per il tiro da fuori area.

A livello di squadra, invece, mi è piaciuta molto la partita in casa contro il Trastevere dello scorso 15 maggio anche se non ho giocato. In quella giornata il Trastevere era la favorita e sapevamo che la partita sarebbe stata molto difficile.

L’abbiamo vinta grazie ad un netto miglioramento nell’atteggiamento in campo, con la grinta giusta e grande volontà di fare gol”.

 Come vive il cambio di calendario delle ultime partite del campionato?

“ Il prossimo confrontò è stato posticipato al 6 giugno e sarà in casa della Pianese.

Noi continuiamo ad allenarci senza distrazioni. La nostra caratteristica sono gli allenamenti ad alta intensità. Abbiamo obiettivi da voler raggiungere. Quest’anno il campionato è veramente interminabile: sono 11 mesi che siamo in perenne allenamento e questo un pochino inizia a farsi sentire. Noi non molliamo, abbiamo molta fame di vittorie”.

Nella vita privata come passa la giornata?

“ Fuori dal campo di gioco, vivo con mia moglie Simona che è in attesa di una bimba. A luglio si allargherà la famiglia e non vedo l’ora. Per ora sto facendo le prove generali da futuro papà”.

Settore giovanile: le scuse del “nuovo” Foligno Calcio

28/5/2021

COMUNICATO STAMPA N.2

SETTORE GIOVANILE

La nuova società Foligno Calcio, preso atto dell’attuale situazione che si sta verificando nel Settore Giovanile della società stessa, prende le distanze da quanto accaduto fino ad oggi e si SCUSA con tutte le famiglie ed ogni singolo giovane calciatore bianco azzurro !!!

Scopo dell’attuale proprietà sarà quello di porre rimedio a quanto successo creando già dalla prossima stagione un Settore Giovanile di rilievo che riesca a sviluppare e crescere “nuovi” giovani talenti.

A breve daremo nuova comunicazione sul da farsi sino alla fine della corrente stagione sportiva aggiungendo che la collaborazione con le realtà locali meritevoli di attenzione è già stata attivata.

Forza Falchetti !!! W Foligno!!!

Ufficio stampa Foligno Calcio

 

 

 

 

Simone Perotti è il nuovo responsabile del settore giovanile

SIMONE PEROTTI E’ IL NUOVO RESPONSABILE DEL SETTORE GIOVANILE 

Lo staff del Foligno Calcio si impreziosisce di una figura di primaria importanza del mondo calcistico.

Il ternano Simone Perotti, classe 1974, è il nuovo responsabile del settore giovanile.

Dal 2003 al 2014 ha esercitato l’attività di agente Fifa e consulente di mercato per società calcistiche professionistiche.

Nel 2015 inizia la sua carriera dirigenziale con la Sambenedettese Calcio diventandone il consulente di mercato esclusivo. In quell’anno, la realtà marchigiana vince il campionato di serie D, girone F, con 13 punti di vantaggio centrando, così, la promozione in serie C.

Dal 2016 al 2019 è stato anche coordinatore del settore giovanile professionistico e nel giugno 2020 chiude l’esperienza con la Sambenedettese con il ruolo di responsabile scouting per la prima squadra.

Nell’ottobre 2021 diventa direttore sportivo ad indirizzo tecnico-amministrativo, titolo conseguito a Coverciano dopo aver ottenuto nel maggio 2018 quello di collaboratore della gestione sportiva presso il Comitato Regionale Veneto Figc (sez. di Padova) e aver partecipato nel 2017 al corso di formazione per team manager per squadre di calcio ad 11 presso la Scuola dello Sport del Coni a Roma.

Da oggi, il dirigente Simone Perotti è già al lavoro per assistere agli allenamenti del settore giovanile del Foligno Calcio ripresi lo scorso lunedì 26 aprile.

Ufficio stampa Foligno Calcio 

 

Altra novità tra i Falchetti: nel pomeriggio si allena anche Daniele Bartolini

07/04/2021

COMUNICATO STAMPA N.8

ALTRA NOVITA’ TRA I FALCHETTI: NEL POMERIGGIO SI ALLENA ANCHE DANIELE BARTOLINI

Dopo Giovanni Padovani, Manuel Bokoko e Tommaso Finetti, altro arrivo tra i Falchetti.

In prestito dall’Angelana 1930 arriva il centrocampista mezzala Daniele Bartolini, classe 2001.

Nel pomeriggio effettuerà il suo primo allenamento con i Falchetti.

 

Ufficio stampa Foligno Calcio

 

Il presidente Izzo dà il ben venuto al mister Guido Vicarelli

 

Anche se oggi il presidente Giuseppe Izzo non è potuto esser presente in conferenza stampa, porge i suoi saluti ed accoglie il nuovo mister Guido Vicarelli.

” Rinnovo i saluti al precedente Mister Antonio Armillei per il lavoro svolto. Da oggi si cambia pagina con l’augurio che il tecnico Vicarelli possa dare quello scossone necessario (forse) agli animi dei ragazzi. Per il tecnico in seconda stiamo valutando i profili che ci hanno inviato”.

 

 

Presentato ufficialmente il nuovo mister Guido Vicarelli

02/04/2021

COMUNICATO STAMPA N.6

PRESENTATO UFFICIALMENTE IL NUOVO MISTER GUIDO VICARELLI

In sala stampa Ermanno Benedetti dello stadio Enzo Blasone di Foligno (Pg), Guido Vicarelli è stato presentato in qualità del nuovo mister del Foligno Calcio, in sostituzione del precedente tecnico Antonio Armillei.

Alle domande dei giornalisti hanno risposto il direttore generale Dario Labonia, il mister Guido Vicarelli e il capitano dei falchetti Filippo Fondi.

Interviste

Dario Labonia, Direttore generale Foligno Calcio

“Ripeto le parole del nostro presidente Giuseppe Izzo, ovvero che il nostro obiettivo è sistemare i conti societari e puntare alla salvezza. Salutiamo con stima il tecnico Antonio Armillei per aver dato tanto al Foligno calcio e ottenuto ottimi risultati riportando i falchetti in serie D. In ogni modo, i risultati devono arrivare nei tempi stabiliti; se non arrivano, aimhè, è il mister a pagarne spesso le conseguenze. Al dimissionario tecnico in seconda Cristiano Della Vedova porgiamo i saluti augurandogli le migliori fortune professionali e personali”.

Mister Guido Vicarelli

“Ho accettato questo ruolo con la consapevolezza di assumere oneri ed onori. E’ una categoria importante e sono pronto a portare novità per cercare di far bene. Ho già avuto un primo confronto con i giocatori e li ho trovati grintosi e pronti a lavorare sodo. Anche domani ci alleniamo e la settimana prossima sono tutti disponibili per aumentare le sedute di allenamento. Sostituire mister Antonio Armillei non è facile perché è un tecnico preparato, molto stimato e ben voluto dalla città. Nei prossimi giorni lo chiamerò telefonicamente. Da oggi sono qui per aiutare i ragazzi e sarò a loro disposizione. Ho fiducia in loro e ho le idee chiare sul lavoro che dovremmo svolgere”.

Il capitano Filippo Fondi

“Sono dispiaciuto dell’esonero di Mister Armillei. Se siamo così non è colpa di Armillei, ma nostra. Personalmente mi ha aiutato molto in campo e fuori e per questo lo ringrazio.  Da capitano, invece, mi sento di non aver fatto il mio meglio. Farò di tutto affinché passiamo raggiungere l’obiettivo”.

Il video della conferenza è pubblicato nella pagina ufficiale Facebook Foligno Calcio

https://youtu.be/H3NxH1sY-Yg

 

Ufficio stampa Foligno Calcio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Novità nella panchina dei falchetti. Conferenza stampa alle ore 13

02/04/2021

COMUNICATO STAMPA N.5

Presso la sala stampa Ermanno Benedetti dello stadio Enzo Blasone di Foligno (Pg), oggi, alle ore 13:00 si svolgerà la conferenza stampa di presentazione del nuovo mister e di altre novità nella panchina bianco-azzurra.

Da oggi, a poche ore dall’esonero del mister Antonio Armillei,  un altro umbro vestirà la maglia del Foligno Calcio nel ruolo di tecnico della prima squadra.

“Crediamo che la territorialità sia molto importante da mantenere e valorizzare- commenta il presidente del Foligno Calcio Giuseppe Izzo – il nuovo mister sarà Guido Vicarelli, uomo umbro con un profilo tecnico molto interessante. Siamo pronti a dargli tutta la nostra fiducia”.

Altro cambio nella panchina dei Falchetti: in mattinata si è dimesso il vice-allenatore della prima squadra Cristiano Della Vedova.

Il presidente Izzo e tutta la società, ringrazia il tecnico Della Vedova per la professionalità dimostrata augurandogli le migliori fortune professionali e personali.

Per quanto riguarda il tecnico in seconda, invece, la società è già a lavoro per valutare il profilo più idoneo.

Ufficio stampa Foligno Calcio

 

 

 

 

 

 

Antonio Broso reintegrato nella rosa della 1° squadra

COMUNICATO STAMPA

NOTA UFFICIALE DELLA SOCIETA’ FOLIGNO CALCIO

Dopo aver parlato preventivamente con il Mister Antonio Armillei, il presidente del Foligno Calcio Giuseppe Izzo, in sinergia con tutto il team dirigenziale, ha optato per il reintegro del giocatore Antonio Broso nella rosa della 1° squadra.

Il giocatore sarà immediatamente a disposizione  del Mister Armillei.

Ufficio stampa Foligno Calcio 

 

Il Montespaccato passa per 2-0 a Foligno

COMUNICATO STAMPA

28/3/2021

23° giornata del campionato serie D-girone E

Foligno Calcio – Montespaccato Savoia 0-2

FOLIGNO CALCIO (4-3-1-2): Marricchi, Dell’Orso, Rossi, (24’st Asllani) Sanseverino, Fondi (C.) Nuti, Giabbeccucci (40’st Betti), Settimi, Mancini, Zerbo, Marianeschi (V.C.)

A disp.: Meniconi, Bocci, Fiki, Currieri, Dita, Asllani, Chiucchiu, Betti, Bardeggia

All.: Antonio Armillei

MONTESPACCATO SAVOIA (4-3-3): Tassi (V.C.), Silvestro (45’st Finucci), Di Nezza (C.), Bassini, Pesarin (1’st Torsellini), Tataranno, Riccucci (1st Benedetti), Putti, Ansini (37’st Catese), Calì, Svidecoschi (28’st Mastrosanti)

A disp.: Langellotti, Finucci, Benedetti, Sismondi, Torsellini, Proietto, Catese, De Dominicis, Mastrosanti

All.: Diego Barbagallo

Arbitro: Alberto Poli (Sez. Verona). Assistenti: Roberto Meraviglia (Sez. Pistoia), Marco Alfieri (Sez. Prato)

Ammonito:  Giabbecucci, Bassini, Tassi, Calì

Espulso: Sanseverino, Asllani

Gol: Calì, Mastrosanti

recupero : 5’ st

Foligno  – Sconfitta pesante per i padroni di casa che allo stadio Blasone di Foligno (Pg) incassano un secco 0-2 dal Montespaccato Savoia. Un tempo di gioco per ciascuna squadra. Il primo parziale in totale appannaggio del Foligno Calcio, mentre il secondo, grazie al primo gol in avvio di della ripresa, il Montespaccato riesce a portare a casa la vittoria. Al 3’pt Tataranno, dal calcio d’angolo, mette in area la sfera ma senza difficoltà Marricchi blocca il pallone in presa alta. Risponde il Foligno Calcio al 7’pt con Sanseverino che serve Nuti che, da buona posizione, calcia a lato della porta difesa da Tassi. Due occasioni non finalizzate da Zerbo: al 14’ pt, dalla sinistra, tira la sfera ma trova pronto Tassi che effettua la parata e, successivamente, al 25’pt, lo stesso Zerbo, di testa, impegna Tassi che devia la sfera in corner. Su calcio di punizione di Zerbo al 30’pt, importante occasione per Nuti che, da buona posizione, piazza la sfera tra le braccia del portiere Tassi. Al 32’pt, in seguito al corner battuto da Tataranno, la difesa del Foligno Calcio sventa abilmente la mischia. Al 41’pt gli ospiti ci provano con Putti che dalla fascia sinistra effettua un tiro che finisce a lato della porta difesa da Marricchi. Sul finire del primo tempo, grande occasione targata Foligno con Zerbo che, al 43’pt, da centro area non riesce per poco ad inquadrare la porta ospite.

Al 5’st si sblocca il match con la prima vera occasione da rete del Montespaccato. Infatti su calcio d’angolo stacca Calì di testa ed infila l’incolpevole Marricchi. Altra occasione per gli ospiti: al 14’st Tataranno tenta un tiro che va abbondantemente alto sopra la traversa. Dopo l’ammonizione al 18’st di Giabbeccucci, si registra l’importante episodio ial 20’st con il doppio giallo per Sanseverino che viene così espulso. Altra tegola per il Foligno Calcio al 25’st con l’espulsione diretta di Asllani, appena entrato in campo. La partita viene chiaramente condizionata da questo doppio episodio che lascia il Foligno Calcio in 9 uomini. Due occasioni da gol per gli ospiti: al 39’st con  Putti e al 41’st con Tataranno. Su triangolazione tra Zerbo e Marianeschi, al 45’st, lo stesso Zerbo va al tiro con la palla in out. Con il Foligno in inferiorità numerica, all’ultimo minuto di recupero, arriva la seconda rete del Montespaccato Savoia grazie a Mastrosanti.

 

 

 

 

Conferenza stampa pre-partita Foligno Calcio vs Montespaccato Savoia

Per la 23° giornata del Campionato di Serie D, girone E, il Foligno Calcio è pronto ad affrontare il Montespaccato Savoia.

Appuntamento del sabato con la conferenza stampa pre-partita: il Mister Antonio Armillei e Gabriele Zerbo sono stati a disposizione dei giornalisti presso la sala Stampa Ermanno Benedetti dello Stadio Enzo Blasone di Foligno (Pg).